This work aimed at exploring, throughout an electronic role playing simulation, the attitudes of a convenience sample of male adolescents (N = 125; mean age = 16.87) toward an unplanned pregnancy. The aim of this work was threefold: (1) to describe the emotional and cognitive adolescent reactions and their decisions regarding the pregnancy; (2) to identify the personal attitudes toward adolescent parenthood and the romantic partner; (3) to evaluate the role played by the following factors in predicting the choice of continuing vs. interrupting the pregnancy: (a) personal attitudes toward adolescent parenthood and the romantic partner; (b) relevance of positive and negative attitudes toward continuing the pregnancy or having an abortion; (c) perception of parental attitudes toward adolescent parenthood. Findings highlighted the presence of three main attitudes toward parenthood: parenthood idealization, rejection of commitment, reflection on the event. The parenthood idealization and the rejection of commitment, together with the positive and negative attitudes toward having an abortion, a parental favorable attitude toward pregnancy, and a maternal attitude of support play an important role in guiding the adolescents’ decision-making process.

Scopo del presente contributo è quello di esplorare, tramite una simulazione role-playing computerizzata, l’atteggiamento di un campione di adolescenti maschi (N = 125; età media = 16.87) in merito ad una ipotetica gravidanza non pianificata. Tre sono gli obiettivi: (1) descrivere le reazioni emotive e cognitive degli adolescenti e la scelta da loro presa rispetto alla gravidanza; (2) individuare gli atteggiamenti degli adolescenti nei confronti della genitorialità adolescenziale e della relazione con la partner; (3) valutare il ruolo giocato dai seguenti fattori nel predire la scelta di proseguire o meno la gravidanza: (a) atteggiamenti personali nei confronti della genitorialità adolescenziale e della relazione con la partner, (b) attribuzione di importanza agli aspetti positivi e negativi della prosecuzione della gravidanza e dell’interruzione volontaria di gravidanza, (c) percezione dell’atteggiamento genitoriale nei confronti della gravidanza non pianificata. I risultati mettono in luce la presenza di tre atteggiamenti nei confronti della genitorialità adolescenziale e della relazione con la partner: idealizzazione della genitorialità, rifiuto dell’impegno e riflessione sull’evento. L’idealizzazione della genitorialità e il rifiuto dell’impegno, l’attribuzione di importanza agli aspetti positivi e negativi di interrompere la gravidanza, un atteggiamento genitoriale favorevole alla gravidanza e un atteggiamento materno di aperto sostegno giocano un ruolo rilevante nel guidare il processo decisionale rispetto a tale evento.

Olivari, M. G., Bonanomi, A., Traficante, D., Confalonieri, E., Se io fossi Ben: adolescenti a confronto con una ipotetica gravidanza, <<PSICOLOGIA DELLA SALUTE>>, 2016; (2): 63-85. [doi:10.3280/PDS2016-002004] [http://hdl.handle.net/10807/85668]

Se io fossi Ben: adolescenti a confronto con una ipotetica gravidanza

Olivari, Maria Giulia
Primo
;
Bonanomi, Andrea
Secondo
;
Traficante, Daniela
Penultimo
;
Confalonieri, Emanuela
Ultimo
2016

Abstract

Scopo del presente contributo è quello di esplorare, tramite una simulazione role-playing computerizzata, l’atteggiamento di un campione di adolescenti maschi (N = 125; età media = 16.87) in merito ad una ipotetica gravidanza non pianificata. Tre sono gli obiettivi: (1) descrivere le reazioni emotive e cognitive degli adolescenti e la scelta da loro presa rispetto alla gravidanza; (2) individuare gli atteggiamenti degli adolescenti nei confronti della genitorialità adolescenziale e della relazione con la partner; (3) valutare il ruolo giocato dai seguenti fattori nel predire la scelta di proseguire o meno la gravidanza: (a) atteggiamenti personali nei confronti della genitorialità adolescenziale e della relazione con la partner, (b) attribuzione di importanza agli aspetti positivi e negativi della prosecuzione della gravidanza e dell’interruzione volontaria di gravidanza, (c) percezione dell’atteggiamento genitoriale nei confronti della gravidanza non pianificata. I risultati mettono in luce la presenza di tre atteggiamenti nei confronti della genitorialità adolescenziale e della relazione con la partner: idealizzazione della genitorialità, rifiuto dell’impegno e riflessione sull’evento. L’idealizzazione della genitorialità e il rifiuto dell’impegno, l’attribuzione di importanza agli aspetti positivi e negativi di interrompere la gravidanza, un atteggiamento genitoriale favorevole alla gravidanza e un atteggiamento materno di aperto sostegno giocano un ruolo rilevante nel guidare il processo decisionale rispetto a tale evento.
Italiano
Olivari, M. G., Bonanomi, A., Traficante, D., Confalonieri, E., Se io fossi Ben: adolescenti a confronto con una ipotetica gravidanza, <>, 2016; (2): 63-85. [doi:10.3280/PDS2016-002004] [http://hdl.handle.net/10807/85668]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/85668
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact