I risultati ottenuti con la chiusura in polietilene testata evidenziano un comportamento del tutto simile a quello del sughero per i 24 mesi di permanenza del vino in bottiglia. Le piccole variazioni riscontrate, non significative statisticamente, non hanno alterato in nessuna misura i caratteri sensoriali del vino. È necessario, comunque, continuare gli studi prolungando il periodo di osservazione oltre i 24 mesi e ampliando la gamma dei vini in osservazione

Lambri, M., Silva, A., De Faveri, D. M., L'uso dei tappi sintetici in enologia, <<L'INFORMATORE AGRARIO>>, 2005; 61 (12): 59-62 [http://hdl.handle.net/10807/20827]

L'uso dei tappi sintetici in enologia

Lambri, Milena;Silva, Angela;De Faveri, Dante Marco
2005

Abstract

I risultati ottenuti con la chiusura in polietilene testata evidenziano un comportamento del tutto simile a quello del sughero per i 24 mesi di permanenza del vino in bottiglia. Le piccole variazioni riscontrate, non significative statisticamente, non hanno alterato in nessuna misura i caratteri sensoriali del vino. È necessario, comunque, continuare gli studi prolungando il periodo di osservazione oltre i 24 mesi e ampliando la gamma dei vini in osservazione
Italiano
Lambri, M., Silva, A., De Faveri, D. M., L'uso dei tappi sintetici in enologia, <<L'INFORMATORE AGRARIO>>, 2005; 61 (12): 59-62 [http://hdl.handle.net/10807/20827]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/20827
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact