Introduzione: Il fenomeno della disoccupazione presenta diverse componenti psicologiche, dallo scoraggiamento al senso di autosvalutazione. Queste componenti spesso giocano un ruolo nel procrastinare la situazione di disoccupazione e nel tramutarla in taluni casi in inattività. Obiettivi: Questo studio propone un intervento basato su un percorso meditativo, volto ad aumentare la consapevolezza e l’accessibilità delle risorse psicologiche personali (mindfulness-based stress reduction). Metodi: Il percorso è stato rivolto a persone disoccupate e ad alcuni dipendenti della Provincia che lavorano in questo ambito, con un assessment pre-post dei risultati. Risultati: In seguito al percorso, i partecipanti riportano miglioramenti nella loro qualità di vita e benessere, oltre che nelle capacità di resilienza e negli stili di coping. Conclusioni: Un percorso meditativo può migliorare il benessere di persone in cerca di lavoro e degli operatori che lavorano in questo ambito.

Fabiani, V., Gatto, R., Tagliaferri, A., Donsante, S., Rech, D., Pagnini, F., Un percorso di consapevolezza per persone in cerca di lavoro e per gli operatori del welfare, <<LA MEDICINA DEL LAVORO>>, 2016; 107 (4): 300-306 [http://hdl.handle.net/10807/94257]

Un percorso di consapevolezza per persone in cerca di lavoro e per gli operatori del welfare

D.; Pagnini
Ultimo
2016

Abstract

Introduzione: Il fenomeno della disoccupazione presenta diverse componenti psicologiche, dallo scoraggiamento al senso di autosvalutazione. Queste componenti spesso giocano un ruolo nel procrastinare la situazione di disoccupazione e nel tramutarla in taluni casi in inattività. Obiettivi: Questo studio propone un intervento basato su un percorso meditativo, volto ad aumentare la consapevolezza e l’accessibilità delle risorse psicologiche personali (mindfulness-based stress reduction). Metodi: Il percorso è stato rivolto a persone disoccupate e ad alcuni dipendenti della Provincia che lavorano in questo ambito, con un assessment pre-post dei risultati. Risultati: In seguito al percorso, i partecipanti riportano miglioramenti nella loro qualità di vita e benessere, oltre che nelle capacità di resilienza e negli stili di coping. Conclusioni: Un percorso meditativo può migliorare il benessere di persone in cerca di lavoro e degli operatori che lavorano in questo ambito.
Italiano
Fabiani, V., Gatto, R., Tagliaferri, A., Donsante, S., Rech, D., Pagnini, F., Un percorso di consapevolezza per persone in cerca di lavoro e per gli operatori del welfare, <<LA MEDICINA DEL LAVORO>>, 2016; 107 (4): 300-306 [http://hdl.handle.net/10807/94257]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/94257
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 1
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 1
social impact