Sulla base degli ultimi sviluppi nel campo della “Consumer Neuroscience” ci si è chiesti quali siano gli effetti della lateralizzazione emisferica in risposta a diversi spot pubblicitari appartenenti a diversi settori commerciali. Questo studio ha come obiettivo quello di esplorare gli effetti della stimolazione sulla corteccia prefrontale dorsolaterale (DLPFC) sulla valutazione dei soggetti, mediante differenziale semantico, di cinque spot pubblicitari. È stata utilizzata una rTMS (a bassa frequenza, 1 Hz, sia sulla DLPFC destra che sinistra) per modulare le risposte di trentatre consumatori durante la visione dei cinque spot proposti. Dopo tre ore dalla prima valutazione delle pubblicità senza stimolazione, veniva utilizzata la rTMS nella corteccia prefrontale nell’area F3 e F4, prima della visione di ogni stimolo. Dopo la stimolazione e la visione del video, i soggetti valutavano la pubblicità per una seconda volta usando lo stesso differenziale semantico. La preferenza per gli spot pubblicitari aumentava dal momento in cui i soggetti venivano inibiti con la rTMS sulla DLPFC destra, mentre diminuiva quando i soggetti venivano inibiti sulla DLPFC sinistra. Questi risultati rivelano l’importante ruolo della DLPFC per l’elaborazione delle preferenze. In particolare, la DLPFC sinistra e destra sembrano essere legate rispettivamente alla valutazione positiva e negativa di stimoli visivi che coinvolgono emotivamente.

Leanza, F., Balconi, M., La stimolazione magnetica transcranica (rTMS) nella “Consumer Neuroscience”: come la lateralizzazione emisferica influenza le preferenze del consumatore, Poster, in Atti del «XXII Congresso Nazionale AIP della Sezione di Psicologia Sperimentale», (Roma, 20-22 September 2016), Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia Sperimentale, Roma 2016: 46-46 [http://hdl.handle.net/10807/93950]

La stimolazione magnetica transcranica (rTMS) nella “Consumer Neuroscience”: come la lateralizzazione emisferica influenza le preferenze del consumatore

Leanza, Federica
Primo
;
Balconi, Michela
Ultimo
2016

Abstract

Sulla base degli ultimi sviluppi nel campo della “Consumer Neuroscience” ci si è chiesti quali siano gli effetti della lateralizzazione emisferica in risposta a diversi spot pubblicitari appartenenti a diversi settori commerciali. Questo studio ha come obiettivo quello di esplorare gli effetti della stimolazione sulla corteccia prefrontale dorsolaterale (DLPFC) sulla valutazione dei soggetti, mediante differenziale semantico, di cinque spot pubblicitari. È stata utilizzata una rTMS (a bassa frequenza, 1 Hz, sia sulla DLPFC destra che sinistra) per modulare le risposte di trentatre consumatori durante la visione dei cinque spot proposti. Dopo tre ore dalla prima valutazione delle pubblicità senza stimolazione, veniva utilizzata la rTMS nella corteccia prefrontale nell’area F3 e F4, prima della visione di ogni stimolo. Dopo la stimolazione e la visione del video, i soggetti valutavano la pubblicità per una seconda volta usando lo stesso differenziale semantico. La preferenza per gli spot pubblicitari aumentava dal momento in cui i soggetti venivano inibiti con la rTMS sulla DLPFC destra, mentre diminuiva quando i soggetti venivano inibiti sulla DLPFC sinistra. Questi risultati rivelano l’importante ruolo della DLPFC per l’elaborazione delle preferenze. In particolare, la DLPFC sinistra e destra sembrano essere legate rispettivamente alla valutazione positiva e negativa di stimoli visivi che coinvolgono emotivamente.
ita
Atti del «XXII Congresso Nazionale AIP della Sezione di Psicologia Sperimentale»
XXII Congresso Nazionale AIP della Sezione di Psicologia Sperimentale
Roma
Poster
20-set-2016
22-set-2016
Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia Sperimentale
Leanza, F., Balconi, M., La stimolazione magnetica transcranica (rTMS) nella “Consumer Neuroscience”: come la lateralizzazione emisferica influenza le preferenze del consumatore, Poster, in Atti del «XXII Congresso Nazionale AIP della Sezione di Psicologia Sperimentale», (Roma, 20-22 September 2016), Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia Sperimentale, Roma 2016: 46-46 [http://hdl.handle.net/10807/93950]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/93950
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact