«Più saggia di Edipo». Su alcune fonti di «Ödipus und die Sphinx» di Hofmannsthal