Lo studioso di Islam Michael Cook analizza nel suo "Ancient Religions. Modern Politics" il rapporto tra religione e politica nell’Islam comparando quest’ultimo con l’Induismo e il Cattolicesimo latinoamericano. Lo scopo del volume è indagare il modo in cui nel contesto della politica moderna e dei grandi principi che la ispirano (nazione, democrazia, libertà, uguaglianza) vengono mobilitati i repertori classici delle tre grandi religioni.

Brignone, M., Recensione a "Michael Cook, Ancient Religions. Modern Politics Princeton University Press, Princeton and Oxford 2014", <<OASIS>>, 2015; X (20):115-115 [http://hdl.handle.net/10807/78566]

Repertori religiosi e prassi politica

Brignone, Michele
Primo
2015

Abstract

Lo studioso di Islam Michael Cook analizza nel suo "Ancient Religions. Modern Politics" il rapporto tra religione e politica nell’Islam comparando quest’ultimo con l’Induismo e il Cattolicesimo latinoamericano. Lo scopo del volume è indagare il modo in cui nel contesto della politica moderna e dei grandi principi che la ispirano (nazione, democrazia, libertà, uguaglianza) vengono mobilitati i repertori classici delle tre grandi religioni.
Italiano
Marcianum Press
Brignone, M., Recensione a "Michael Cook, Ancient Religions. Modern Politics Princeton University Press, Princeton and Oxford 2014", <<OASIS>>, 2015; X (20):115-115 [http://hdl.handle.net/10807/78566]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/78566
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact