The examination of documentary sources of the twelfth century allows to investigate the medieval mobility in the local area, to Rome and to the Byzantine capital. The series of the testimonies offers a very original cross-section of social and family relations and of feudal dynamics of the power in the aristocracy of the medieval Europe

L'esame di alcuni documenti processuali del XII secolo permette di indagare la mobilità medievale in ambito locale, verso Roma e verso la capitale bizantina. La serie delle deposizioni testimoniali offre uno spaccato molto originale delle relazioni socio-familiari e delle dinamiche feudo-vassallatiche del potere nell'aristocrazia dell'Europa medievale.

Archetti, G., “Honor, bonum et magnum averum”. La mobilità medievale in un caso processuale del XII secolo, <<HORTUS ARTIUM MEDIEVALIUM>>, 2016; 22 (1): 249-264 [http://hdl.handle.net/10807/77925]

“Honor, bonum et magnum averum”. La mobilità medievale in un caso processuale del XII secolo

Archetti, Gabriele
Primo
2016

Abstract

L'esame di alcuni documenti processuali del XII secolo permette di indagare la mobilità medievale in ambito locale, verso Roma e verso la capitale bizantina. La serie delle deposizioni testimoniali offre uno spaccato molto originale delle relazioni socio-familiari e delle dinamiche feudo-vassallatiche del potere nell'aristocrazia dell'Europa medievale.
Italiano
Archetti, G., “Honor, bonum et magnum averum”. La mobilità medievale in un caso processuale del XII secolo, <<HORTUS ARTIUM MEDIEVALIUM>>, 2016; 22 (1): 249-264 [http://hdl.handle.net/10807/77925]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/77925
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact