In questo scritto l'autore affronta il tema dei limiti soggettivi della clausola compromissoria non limitatamente alla fattispecie presa in considerazione dalla teoria della c.d. circolazione di tale clausola, evidenziando come il principio di autonomia espresso dalla legge solo con riferimento alla materia della validità debba in realtà essere riferito anche alle questioni che ineriscono l'efficacia (pure soggettiva) dell'accordo compromissorio pattuito in relazione ad un rapporto contrattuale.

Barletta, A., Gli effetti della clausola compromissoria nei confronti del cessionario del credito e del fideiussore, <<RIVISTA DELL'ARBITRATO>>, 2006; (2): 352-370 [http://hdl.handle.net/10807/76280]

Gli effetti della clausola compromissoria nei confronti del cessionario del credito e del fideiussore

Barletta, Antonino
2006

Abstract

In questo scritto l'autore affronta il tema dei limiti soggettivi della clausola compromissoria non limitatamente alla fattispecie presa in considerazione dalla teoria della c.d. circolazione di tale clausola, evidenziando come il principio di autonomia espresso dalla legge solo con riferimento alla materia della validità debba in realtà essere riferito anche alle questioni che ineriscono l'efficacia (pure soggettiva) dell'accordo compromissorio pattuito in relazione ad un rapporto contrattuale.
Italiano
Barletta, A., Gli effetti della clausola compromissoria nei confronti del cessionario del credito e del fideiussore, <>, 2006; (2): 352-370 [http://hdl.handle.net/10807/76280]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/76280
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact