Prendendo spunto dalla vicenda del respingimento di una famiglia siriana giunta in Italia senza alcun permesso di soggiorno ma il cui ritorno in patria avrebbe potuto rappresentare una violazione dei diritto internazionale, l'articolo si concentra sui vincoli internazionali, e in particolare sulla giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo, che incombono sulle autorità italiane prima di procedere a effettuare il rimpatrio di stranieri.

Spatti, M., Prime riflessioni sul diritto d'asilo in Italia alla luce del respingimento della famiglia al-Sakhri, <<LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE>>, 2004; (1): 119-129 [http://hdl.handle.net/10807/5117]

Prime riflessioni sul diritto d'asilo in Italia alla luce del respingimento della famiglia al-Sakhri

Spatti, Monica
2004

Abstract

Prendendo spunto dalla vicenda del respingimento di una famiglia siriana giunta in Italia senza alcun permesso di soggiorno ma il cui ritorno in patria avrebbe potuto rappresentare una violazione dei diritto internazionale, l'articolo si concentra sui vincoli internazionali, e in particolare sulla giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo, che incombono sulle autorità italiane prima di procedere a effettuare il rimpatrio di stranieri.
Italiano
Spatti, M., Prime riflessioni sul diritto d'asilo in Italia alla luce del respingimento della famiglia al-Sakhri, <<LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE>>, 2004; (1): 119-129 [http://hdl.handle.net/10807/5117]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/5117
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact