La scelta delle strutture di governo della relazione di lavoro: prospettive a confronto