Nonostante l'enfasi che si tende a dare ai "nuovi mezzi" e alla Rete, soprattutto con il movimento di Grillo, la televisione resta al centro della formazione dell'opinione pubblica e dei suoi umori. Il saggio propone un'analisi delle strategie di comunicazione dei leader.

Scaglioni, M., Grasso, A., Media e politica. Vince (ancora) la tv., <<VITA E PENSIERO>>, 2013; XCVI (Marzo): 98-106 [http://hdl.handle.net/10807/44089]

Media e politica. Vince (ancora) la tv.

Scaglioni, Massimo;Grasso, Aldo
2013

Abstract

Nonostante l'enfasi che si tende a dare ai "nuovi mezzi" e alla Rete, soprattutto con il movimento di Grillo, la televisione resta al centro della formazione dell'opinione pubblica e dei suoi umori. Il saggio propone un'analisi delle strategie di comunicazione dei leader.
Italiano
Scaglioni, M., Grasso, A., Media e politica. Vince (ancora) la tv., <<VITA E PENSIERO>>, 2013; XCVI (Marzo): 98-106 [http://hdl.handle.net/10807/44089]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/44089
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact