Giuseppe Frassinetti, teologo moralista e pastore, ha esercitato sulla Chiesa genovese dell'Ottocento un profondo e duraturo influsso, promovendo esperienze pionieristiche di consacrazione secolare ed elaborando un vero e proprio metodo pedagogico per la formazione alla santità, che nel suo equilibrio tra elementi ascetici e mistici rappresenta ancora un modello estremamente attuale.

Bruzzone, D., Porcella, F. (eds.), La formazione alla santità nella chiesa genovese dell'ottocento: il contributo di Giuseppe Frassinetti, LAS, Roma 2004: 404 [http://hdl.handle.net/10807/23996]

La formazione alla santità nella chiesa genovese dell'ottocento: il contributo di Giuseppe Frassinetti

Bruzzone, Daniele;
2004

Abstract

Giuseppe Frassinetti, teologo moralista e pastore, ha esercitato sulla Chiesa genovese dell'Ottocento un profondo e duraturo influsso, promovendo esperienze pionieristiche di consacrazione secolare ed elaborando un vero e proprio metodo pedagogico per la formazione alla santità, che nel suo equilibrio tra elementi ascetici e mistici rappresenta ancora un modello estremamente attuale.
Italiano
88-213-0569-4
Bruzzone, D., Porcella, F. (eds.), La formazione alla santità nella chiesa genovese dell'ottocento: il contributo di Giuseppe Frassinetti, LAS, Roma 2004: 404 [http://hdl.handle.net/10807/23996]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/23996
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact