Una pedagogia dell'esistenza tra significati ed emozioni