Il contributo intende descrivere l’incontro tra Media Education e pastorale, evidenziando alcuni tratti caratteristici della comunicazione oggi e provando a immaginare la comunicazione nei contesti pastorali come “terzo spazio” (Potter e McDougall). La cornice è duplice: da un lato la Media Education come riferimento culturale e dall’altro le indicazioni offerte dal Direttorio sulle comunicazioni sociali della CEI.

Carenzio, A., Rondonotti, M., Media Education e pastorale, <<DIZIONARIO DI DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA>>, 2022; (3): /-/. [doi:10.26350/dizdott_000097] [http://hdl.handle.net/10807/215965]

Media Education e pastorale

Carenzio, A.
;
Rondonotti, M.
2022

Abstract

Il contributo intende descrivere l’incontro tra Media Education e pastorale, evidenziando alcuni tratti caratteristici della comunicazione oggi e provando a immaginare la comunicazione nei contesti pastorali come “terzo spazio” (Potter e McDougall). La cornice è duplice: da un lato la Media Education come riferimento culturale e dall’altro le indicazioni offerte dal Direttorio sulle comunicazioni sociali della CEI.
Italiano
Carenzio, A., Rondonotti, M., Media Education e pastorale, <<DIZIONARIO DI DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA>>, 2022; (3): /-/. [doi:10.26350/dizdott_000097] [http://hdl.handle.net/10807/215965]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/215965
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact