Come noto, di scuola si legge e si scrive quotidianamente. La sensibilità e l’attenzione sociale verso i problemi che investono tale istituzione formativa sin dai suoi primi stadi richiama l’interesse di quanti, più o meno direttamente, ne sono coinvolti e riconoscono ad essa una funzione cruciale alla quale si lega non solo il destino delle future generazioni, ma anche la possibilità di crescita e di sviluppo di tutto il Paese. Un interesse che non può chiaramente esaurirsi, soprattutto per coloro che ne vivono in prima linea oneri ed onori, entro il raggio della notizia di cronaca o del puro richiamo mediatico, frettolosamente consegnati a commenti superficiali, spesso tesi alla ricerca di soluzioni semplicistiche e di facile presa sull’opinione pubblica. È evidente invece come le dinamiche proprie del mondo educativo e le sfide a cui sempre più esso è esposto chiamino in causa logiche ben diverse che evidenziano la complessità dei molti elementi in gioco e delle relazioni ad essi sottese.

Maggiolini, S., Verso una scuola che può “fare la differenza”, <<ESSERE A SCUOLA>>, 2019; (1): 90-92 [http://hdl.handle.net/10807/214996]

Verso una scuola che può “fare la differenza”

Maggiolini, Silvia
2019

Abstract

Come noto, di scuola si legge e si scrive quotidianamente. La sensibilità e l’attenzione sociale verso i problemi che investono tale istituzione formativa sin dai suoi primi stadi richiama l’interesse di quanti, più o meno direttamente, ne sono coinvolti e riconoscono ad essa una funzione cruciale alla quale si lega non solo il destino delle future generazioni, ma anche la possibilità di crescita e di sviluppo di tutto il Paese. Un interesse che non può chiaramente esaurirsi, soprattutto per coloro che ne vivono in prima linea oneri ed onori, entro il raggio della notizia di cronaca o del puro richiamo mediatico, frettolosamente consegnati a commenti superficiali, spesso tesi alla ricerca di soluzioni semplicistiche e di facile presa sull’opinione pubblica. È evidente invece come le dinamiche proprie del mondo educativo e le sfide a cui sempre più esso è esposto chiamino in causa logiche ben diverse che evidenziano la complessità dei molti elementi in gioco e delle relazioni ad essi sottese.
Italiano
Maggiolini, S., Verso una scuola che può “fare la differenza”, <<ESSERE A SCUOLA>>, 2019; (1): 90-92 [http://hdl.handle.net/10807/214996]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/214996
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact