Lo studio in parallelo dei rimedi contrattuali specifici, rispettivamente, secondo il modello italiano e francese, conduce a riflessioni incrociate sul percorso seguito dal legislatore, e accompagnato dalle stratificazioni giurisprudenziali, nella disciplina dell’adempimento e dell’esecuzione in forma specifica. La sovrapposizione tra i diversi piani della cognizione e dell’esecuzione, veicolate da noi dalle norme di cui agli artt. 2930 ss. cod. civ., è incoraggiata, in Francia, dall’ambivalenza della stessa espressione “exécution forcée en nature” di cui agli artt. 1217 ss. code civil, che viene usata per indicare entrambi i concetti dell’adempimento e dell’esecuzione in forma specifica. Aggiunge complessità al quadro la figura del risarcimento in natura, che per le non rare interferenze con il rimedio restitutorio si sovrappone, in modi che a volte sono parsi inestricabili, agli effetti propri della tutela reintegratoria, data in questo contesto dall’azione di adempimento.

Frenda, D. M., “Exécution forcée en nature” tra vecchi e nuovi modelli italo-francesi, <<JUS CIVILE>>, 2022; (3/2022): 642-652 [http://hdl.handle.net/10807/212864]

“Exécution forcée en nature” tra vecchi e nuovi modelli italo-francesi

Frenda, Daniela M.
2022

Abstract

Lo studio in parallelo dei rimedi contrattuali specifici, rispettivamente, secondo il modello italiano e francese, conduce a riflessioni incrociate sul percorso seguito dal legislatore, e accompagnato dalle stratificazioni giurisprudenziali, nella disciplina dell’adempimento e dell’esecuzione in forma specifica. La sovrapposizione tra i diversi piani della cognizione e dell’esecuzione, veicolate da noi dalle norme di cui agli artt. 2930 ss. cod. civ., è incoraggiata, in Francia, dall’ambivalenza della stessa espressione “exécution forcée en nature” di cui agli artt. 1217 ss. code civil, che viene usata per indicare entrambi i concetti dell’adempimento e dell’esecuzione in forma specifica. Aggiunge complessità al quadro la figura del risarcimento in natura, che per le non rare interferenze con il rimedio restitutorio si sovrappone, in modi che a volte sono parsi inestricabili, agli effetti propri della tutela reintegratoria, data in questo contesto dall’azione di adempimento.
Italiano
Frenda, D. M., “Exécution forcée en nature” tra vecchi e nuovi modelli italo-francesi, <>, 2022; (3/2022): 642-652 [http://hdl.handle.net/10807/212864]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/212864
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact