L'articolo tratta della lettura che Sanseverino, neotomista napoletano, offre dell'opera di Spinoza e della sua ricezione, in relazione soprattutto alla sua lettura del Trattato-Teologico Politico.

D'Anna, G., Una “profezia” pericolosa. Gaetano Sanseverino lettore di Spinoza, <<RIVISTA DI FILOSOFIA NEOSCOLASTICA>>, 2022; CXIV (I): 270-286 [https://hdl.handle.net/10807/206337]

Una “profezia” pericolosa. Gaetano Sanseverino lettore di Spinoza

D'Anna, G
2022

Abstract

L'articolo tratta della lettura che Sanseverino, neotomista napoletano, offre dell'opera di Spinoza e della sua ricezione, in relazione soprattutto alla sua lettura del Trattato-Teologico Politico.
Italiano
D'Anna, G., Una “profezia” pericolosa. Gaetano Sanseverino lettore di Spinoza, <<RIVISTA DI FILOSOFIA NEOSCOLASTICA>>, 2022; CXIV (I): 270-286 [https://hdl.handle.net/10807/206337]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/206337
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact