Il contributo riprende le principali traiettorie ed esiti di un percorso di studio che ha coinvolto ricercatori di diverse Università italiane, accomunati da una convergente riflessione sulla complessità e sulle implicazioni relative al produrre conoscenza e cambiamento oggi nelle organizzazioni. A partire da domande relative al cosa significa essere e fare lo psicologo del lavoro e delle organizzazioni e al come concepire il perimetro tra ricerca, formazione e professione sul campo, il contributo approfondisce le coordinate di un approccio orientato alla produzione di conoscenza significativa (rilevante, valida, efficace), a partire dai problemi reali delle persone in situazione organizzativa. Vengono in tal modo riletti i modi di concepire e praticare la ricerca-azione, evidenziandone i tratti costitutivi ed esplorando le implicazioni epistemologiche, metodologiche e operative di una rinnovata visione della ricerca applicata alle organizzazioni.

Scaratti, G., Kaneklin, C. L., Ripamonti, S. C., Gorli, M., Nuove prospettive della ricerca-azione, <<RICERCHE DI PSICOLOGIA>>, 2009; (3-4): 67-91. [doi:10.3280/RIP2009-003004] [http://hdl.handle.net/10807/17693]

Nuove prospettive della ricerca-azione

Scaratti, Giuseppe;Kaneklin, Cesare Luigi;Ripamonti, Silvio Carlo;Gorli, Mara
2009

Abstract

Il contributo riprende le principali traiettorie ed esiti di un percorso di studio che ha coinvolto ricercatori di diverse Università italiane, accomunati da una convergente riflessione sulla complessità e sulle implicazioni relative al produrre conoscenza e cambiamento oggi nelle organizzazioni. A partire da domande relative al cosa significa essere e fare lo psicologo del lavoro e delle organizzazioni e al come concepire il perimetro tra ricerca, formazione e professione sul campo, il contributo approfondisce le coordinate di un approccio orientato alla produzione di conoscenza significativa (rilevante, valida, efficace), a partire dai problemi reali delle persone in situazione organizzativa. Vengono in tal modo riletti i modi di concepire e praticare la ricerca-azione, evidenziandone i tratti costitutivi ed esplorando le implicazioni epistemologiche, metodologiche e operative di una rinnovata visione della ricerca applicata alle organizzazioni.
Italiano
http://www.francoangeli.it/riviste/Scheda_rivista.aspx?IDArticolo=41643
Scaratti, G., Kaneklin, C. L., Ripamonti, S. C., Gorli, M., Nuove prospettive della ricerca-azione, <>, 2009; (3-4): 67-91. [doi:10.3280/RIP2009-003004] [http://hdl.handle.net/10807/17693]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/17693
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact