Il lavoro valuta su scala reale l'effetto di alcune tecniche di vinificazione e di affinamento di vini rossi ottenuti a partire da uve Barbera, Pinot nero e Croatina nei confronti dei processi di copigmentazione del colore. I campioni, raccolti durante varie fasi di lavorazione, sono sottoposti ad analisi volte alla determinazione del profilo fenolico e cromatico con particolare attenzione alle strutture coinvolte negli aggregati di copigmentazione.

Lambri, M., Relazione tra tecniche di vinificazione e formazione degli antociani copigmentati nel vino, <<OICCE TIMES>>, 2005; (25): 25-32 [http://hdl.handle.net/10807/14016]

Relazione tra tecniche di vinificazione e formazione degli antociani copigmentati nel vino

Lambri, Milena
2005

Abstract

Il lavoro valuta su scala reale l'effetto di alcune tecniche di vinificazione e di affinamento di vini rossi ottenuti a partire da uve Barbera, Pinot nero e Croatina nei confronti dei processi di copigmentazione del colore. I campioni, raccolti durante varie fasi di lavorazione, sono sottoposti ad analisi volte alla determinazione del profilo fenolico e cromatico con particolare attenzione alle strutture coinvolte negli aggregati di copigmentazione.
Italiano
Lambri, M., Relazione tra tecniche di vinificazione e formazione degli antociani copigmentati nel vino, <<OICCE TIMES>>, 2005; (25): 25-32 [http://hdl.handle.net/10807/14016]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/14016
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact