Convergenze inaspettate …e se big data e neuromarketing “insieme” svelassero più di quanto conosciamo dei comportamenti di acquisto e consumo?