Muovendo dalla pronuncia della Corte di Casszione 26672/2013, il lavoro affronta il tema della conciliabilità tra la natura protettiva di una data nullità e la legittimazione della relativa azione a soggetti altri da questo specificamente protetto dal rimedio

Malvagna, U., Credito fondiario, nullità «a vantaggio del cliente» e legittimazione di altri, <<BANCA BORSA E TITOLI DI CREDITO>>, 2014; (2): 139-145 [http://hdl.handle.net/10807/99589]

Credito fondiario, nullità «a vantaggio del cliente» e legittimazione di altri

Malvagna, Ugo
2014

Abstract

Muovendo dalla pronuncia della Corte di Casszione 26672/2013, il lavoro affronta il tema della conciliabilità tra la natura protettiva di una data nullità e la legittimazione della relativa azione a soggetti altri da questo specificamente protetto dal rimedio
ita
Malvagna, U., Credito fondiario, nullità «a vantaggio del cliente» e legittimazione di altri, <>, 2014; (2): 139-145 [http://hdl.handle.net/10807/99589]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/99589
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact