La temerarietà nelle Istituzioni di Gaio (4.171 - 182).