The essay analyzes the diffusion of Cluniac foundations in the diocese of Brescia, between the end of the eleventh century and the beginning of the twelfth century, the relations with the Roman Church and the bishop Arimanno. In particular, the work examines some of architectural structures, such as San Salvatore in Capo di Ponte, and it focuses the attention on the western structure of religious buildings with function of Galilea, present in the Cluniac foundations.

Si indagano la diffusione delle fondazioni cluniacensi nella diocesi di Brescia, tra fine XI secolo e inizio XII secolo, i rapporti con la Chiesa romana e le relazioni con il presule filoromano Arimanno. In particolar modo vengono analizzate alcune strutture architettoniche, come San Salvatore di Capo di Ponte, e focalizzata l’attenzione sui corpi occidentali degli edifici di culto con funzione di Galilea, presenti nelle fondazioni cluniacensi.

Stroppa, F., L’immagine di Cluny nelle architetture delle fondazioni lombarde, in "Fondare" tra antichità e medioevo, (Bologna, Università degli studi, 27-29 May 2015), CISAM Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo, Spoleto 2016: 305-330 [http://hdl.handle.net/10807/95526]

L’immagine di Cluny nelle architetture delle fondazioni lombarde

Stroppa
2016

Abstract

Si indagano la diffusione delle fondazioni cluniacensi nella diocesi di Brescia, tra fine XI secolo e inizio XII secolo, i rapporti con la Chiesa romana e le relazioni con il presule filoromano Arimanno. In particolar modo vengono analizzate alcune strutture architettoniche, come San Salvatore di Capo di Ponte, e focalizzata l’attenzione sui corpi occidentali degli edifici di culto con funzione di Galilea, presenti nelle fondazioni cluniacensi.
Italiano
"Fondare" tra antichità e medioevo
"Fondare" tra antichità e medioevo
Bologna, Università degli studi
27-mag-2015
29-mag-2015
978-88-6809-121-7
CISAM Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo
Il convegno e il volume fanno parte del progetto PRIN 2010 “Storia e Archeologia dei paesaggi rurali in Italia fra tardo antico e medioevo. Sistemi integrati di fonti, metodi e tecnologie per uno sviluppo sostenibile” - responsabile scientifico nazionale Giuliano Volpe, responsabile scientifico di UR bolognese Paola Galetti.
Stroppa, F., L’immagine di Cluny nelle architetture delle fondazioni lombarde, in "Fondare" tra antichità e medioevo, (Bologna, Università degli studi, 27-29 May 2015), CISAM Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo, Spoleto 2016: 305-330 [http://hdl.handle.net/10807/95526]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/95526
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact