The article examines the so called Jobs Act from the point of view of its compliance with the Italian Constitution: the most critical profiles are identified in the reform of the rules for modifying employee tasks and in the new legislation on the protection against unfair dismissals.

Il saggio esamina alcune questioni di legittimità costituzionale del cd. Jobs Act, soffermandosi in particolare sulla riforma della tutela contro i licenziamenti e della disciplina delle mansioni.

Corti, M., Il Jobs Act e la Carta fondamentale: i molti interrogativi di un rapporto difficile, <<QUADERNI COSTITUZIONALI>>, 2016; (1): 98-102 [http://hdl.handle.net/10807/94911]

Il Jobs Act e la Carta fondamentale: i molti interrogativi di un rapporto difficile

Corti, Matteo
Primo
2016

Abstract

Il saggio esamina alcune questioni di legittimità costituzionale del cd. Jobs Act, soffermandosi in particolare sulla riforma della tutela contro i licenziamenti e della disciplina delle mansioni.
Italiano
Corti, M., Il Jobs Act e la Carta fondamentale: i molti interrogativi di un rapporto difficile, <<QUADERNI COSTITUZIONALI>>, 2016; (1): 98-102 [http://hdl.handle.net/10807/94911]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/94911
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact