L'uomo ha bisogno di sognare. Perciò la narrativa batte la storia