Questo manuale va incontro alle esigenze di clinici indaffarati che appartengono a varie specialità e sono coinvolti nella cura degli anziani... La nostra speranza è che questo maneggevole volume diventi una guida sul campo per quei professionisti oberati dai loro impegni, e costituisca un aiuto per orientare le cure dei pazienti vulnerabili. Auspichiamo peraltro che questo libro trovi posto sulle loro scrivanie o nelle loro tasche invece di rimanere nelle loro librerie. Gli autori dei capitoli di questo volume sono degli esperti nei loro rispettivi campi che hanno contribuito ad aggiornare e focalizzare il manuale su ciò che possiede maggiore rilevanza clinica. Nella trattazione vengono ricompresi una varietà di disturbi specifici, così come i principi generali del colloquio clinico con pazienti anziani, la psicofarmacologia dell'anziano, la pratica assistenziale in strutture residenziali. Una questione importante riguarda la transizione dal DSM-IV al DSM-5, avvenuta mentre questo manuale era in avanzata fase di pubblicazione. Abbiamo deciso di non sottoporre a ulteriore revisione l'intero manuale sulla base dei cambiamenti intervenuti fra le edizioni del DSM, continuando a riferirci in larga misura al DSM-IV.

Pozzi, G., Manuale Clinico di Psichiatria Geriatrica / traduzione di Thakur, M., Blazer, D., Steffens, D., Clinical Manual of Geriatric Psychiatry, Fioriti Editore, Roma 2015: 235 [http://hdl.handle.net/10807/94615]

Manuale Clinico di Psichiatria Geriatrica

Pozzi, Gino
Primo
2015

Abstract

Questo manuale va incontro alle esigenze di clinici indaffarati che appartengono a varie specialità e sono coinvolti nella cura degli anziani... La nostra speranza è che questo maneggevole volume diventi una guida sul campo per quei professionisti oberati dai loro impegni, e costituisca un aiuto per orientare le cure dei pazienti vulnerabili. Auspichiamo peraltro che questo libro trovi posto sulle loro scrivanie o nelle loro tasche invece di rimanere nelle loro librerie. Gli autori dei capitoli di questo volume sono degli esperti nei loro rispettivi campi che hanno contribuito ad aggiornare e focalizzare il manuale su ciò che possiede maggiore rilevanza clinica. Nella trattazione vengono ricompresi una varietà di disturbi specifici, così come i principi generali del colloquio clinico con pazienti anziani, la psicofarmacologia dell'anziano, la pratica assistenziale in strutture residenziali. Una questione importante riguarda la transizione dal DSM-IV al DSM-5, avvenuta mentre questo manuale era in avanzata fase di pubblicazione. Abbiamo deciso di non sottoporre a ulteriore revisione l'intero manuale sulla base dei cambiamenti intervenuti fra le edizioni del DSM, continuando a riferirci in larga misura al DSM-IV.
Italiano
Clinical Manual of Geriatric Psychiatry
8898991207
Fioriti Editore
Pozzi, G., Manuale Clinico di Psichiatria Geriatrica / traduzione di Thakur, M., Blazer, D., Steffens, D., Clinical Manual of Geriatric Psychiatry, Fioriti Editore, Roma 2015: 235 [http://hdl.handle.net/10807/94615]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/94615
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact