Il diritto di precedenza dei lavoratori a tempo parziale in caso di assunzioni a tempo pieno