Il presente contributo prende le mosse dalla constatazione che il rischio è una componente ineliminabile della vita; pertanto, l'educazione alla sicurezza sul lavoro va collocata nel campo più vasto dell'educazione della persona. Come tale, l'educazione alla sicurezza sul lavoro interpella la persona nei suoi ambienti di vita e nei suoi contesti primari. Per educare alla sicurezza è necessario favorire l' adeguata percezione del rischio. La formazione è uno degli strumenti per raggiungere tali obiettivi. L'articolo intende offrire alcune categorie pedagogiche per la formazione alla sicurezza sul lavoro.

Zini, P., Educare alla sicurezza sul lavoro nella società del rischio, <<LA FAMIGLIA>>, 2010; (251): 74-84 [http://hdl.handle.net/10807/93775]

Educare alla sicurezza sul lavoro nella società del rischio

Zini
2010

Abstract

Il presente contributo prende le mosse dalla constatazione che il rischio è una componente ineliminabile della vita; pertanto, l'educazione alla sicurezza sul lavoro va collocata nel campo più vasto dell'educazione della persona. Come tale, l'educazione alla sicurezza sul lavoro interpella la persona nei suoi ambienti di vita e nei suoi contesti primari. Per educare alla sicurezza è necessario favorire l' adeguata percezione del rischio. La formazione è uno degli strumenti per raggiungere tali obiettivi. L'articolo intende offrire alcune categorie pedagogiche per la formazione alla sicurezza sul lavoro.
Italiano
Zini, P., Educare alla sicurezza sul lavoro nella società del rischio, <<LA FAMIGLIA>>, 2010; (251): 74-84 [http://hdl.handle.net/10807/93775]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/93775
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact