SULLA ILLEGITTIMA FORMULAZIONE DEL QUESITO REFERENDARIO, NELLA PROSSIMA CONSULTAZIONE DEL 4 DICEMBRE 2016