Per operare bene come insegnante di sostegno: assumere la contitolarità