La motivazione intrinseca nell'allievo debole mentale