Le responsabilità della scuola per la felicità della persona con disabilità