Gli ultimi decenni sono stati connotati da fenomeni che hanno posto in luce temi fondamentali per la custodia del pianeta; green economy e sostenibilità sono concetti che hanno assunto una considerevole popolarità e attirato una crescente attenzione da parte dell’opinione pubblica e della ricerca scientifica. Sviluppo umano e ambiente, valori e governance politica sono strettamente connessi. Una coscienza ecologica costituita sulla speranza per il futuro delle società ridefinisce il progresso che, per essere autentico, dev’essere ‘integrale’. La pedagogia nel considerare i contesti educativi e formativi, avvalora la categoria del lavoro, quale occasione in cui l’adulto può esprimere la propria creatività e generatività sotto forma di idee, azioni, prodotti e l’organizzazione quale spazio di promozione dell’humanum e della sostenibilità. Per l’alta Formazione promuovere competenze “verdi” deve significare sostenere lo sviluppo di professionalità che mettano a tema la qualità della vita, il rispetto dell’ambiente in ogni sua declinazione per un benessere duraturo. La formazione si pone al servizio dell’umano e dell’ambiente come strumento per educare ad una nuova fraternità.

Vischi, A., Alta Formazione per l'ecologia integrale. Green Jobs, imprese, educazione, in Giuliodori, C. -. M. P. (ed.), Ecologia integrale. Laudato si'. Ricerca, formazione, conversione, Università Cattolica del Sacro Cuore, MILANO -- ITA 2016: 99- 106 [http://hdl.handle.net/10807/87741]

Alta Formazione per l'ecologia integrale. Green Jobs, imprese, educazione

Vischi, Alessandra
Primo
2016

Abstract

Gli ultimi decenni sono stati connotati da fenomeni che hanno posto in luce temi fondamentali per la custodia del pianeta; green economy e sostenibilità sono concetti che hanno assunto una considerevole popolarità e attirato una crescente attenzione da parte dell’opinione pubblica e della ricerca scientifica. Sviluppo umano e ambiente, valori e governance politica sono strettamente connessi. Una coscienza ecologica costituita sulla speranza per il futuro delle società ridefinisce il progresso che, per essere autentico, dev’essere ‘integrale’. La pedagogia nel considerare i contesti educativi e formativi, avvalora la categoria del lavoro, quale occasione in cui l’adulto può esprimere la propria creatività e generatività sotto forma di idee, azioni, prodotti e l’organizzazione quale spazio di promozione dell’humanum e della sostenibilità. Per l’alta Formazione promuovere competenze “verdi” deve significare sostenere lo sviluppo di professionalità che mettano a tema la qualità della vita, il rispetto dell’ambiente in ogni sua declinazione per un benessere duraturo. La formazione si pone al servizio dell’umano e dell’ambiente come strumento per educare ad una nuova fraternità.
Italiano
Ecologia integrale. Laudato si'. Ricerca, formazione, conversione
9788834332276
Università Cattolica del Sacro Cuore
Vischi, A., Alta Formazione per l'ecologia integrale. Green Jobs, imprese, educazione, in Giuliodori, C. -. M. P. (ed.), Ecologia integrale. Laudato si'. Ricerca, formazione, conversione, Università Cattolica del Sacro Cuore, MILANO -- ITA 2016: 99- 106 [http://hdl.handle.net/10807/87741]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/87741
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact