Raccogliere le informazioni in vista di una ricerca o di una valutazione non è un’attività né spontanea né banale. Si tratta piuttosto di un processo orientato alla decisione e quindi alla creazione di senso. Metodologia della raccolta di informazioni ricompone in un quadro concettuale e processuale le questioni fondamentali e le diverse tecniche dell’osservazione, del questionario, dell’intervista e dello studio dei documenti. Recuperati i fondamenti epistemologici, morfologici e metodologici della raccolta delle informazioni, il volume si presenta come un valido manuale per gli studenti che si orientano tra i differenti metodi del processo, ma anche come stimolante riflessione per gli esperti che intendono approfondire una delle componenti fondamentali del proprio lavoro, la cui apparente ordinarietà rischia di nascondere scelte implicite e conseguenze indirette.

Cadei, L., Introduzione all’edizione italiana, in J.-m. De Ketele, X. R. (ed.), Metodologia della raccolta di informazioni, osservazione, questionari, interviste e studio dei documenti. Edizione italiana a cura di Livia Cadei, Franco Angeli, Milano 2013: 11- 15 [http://hdl.handle.net/10807/87103]

Introduzione all’edizione italiana

Cadei, Livia
2013

Abstract

Raccogliere le informazioni in vista di una ricerca o di una valutazione non è un’attività né spontanea né banale. Si tratta piuttosto di un processo orientato alla decisione e quindi alla creazione di senso. Metodologia della raccolta di informazioni ricompone in un quadro concettuale e processuale le questioni fondamentali e le diverse tecniche dell’osservazione, del questionario, dell’intervista e dello studio dei documenti. Recuperati i fondamenti epistemologici, morfologici e metodologici della raccolta delle informazioni, il volume si presenta come un valido manuale per gli studenti che si orientano tra i differenti metodi del processo, ma anche come stimolante riflessione per gli esperti che intendono approfondire una delle componenti fondamentali del proprio lavoro, la cui apparente ordinarietà rischia di nascondere scelte implicite e conseguenze indirette.
Italiano
Metodologia della raccolta di informazioni, osservazione, questionari, interviste e studio dei documenti. Edizione italiana a cura di Livia Cadei
978-88-568-4925-7
Franco Angeli
Cadei, L., Introduzione all’edizione italiana, in J.-m. De Ketele, X. R. (ed.), Metodologia della raccolta di informazioni, osservazione, questionari, interviste e studio dei documenti. Edizione italiana a cura di Livia Cadei, Franco Angeli, Milano 2013: 11- 15 [http://hdl.handle.net/10807/87103]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/87103
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact