Il ruolo svolto dalle fonti bilaterali in tema di patrimonio archivistico ecclesiastico nella “comunicazione della conoscenza”