The military epigraphy, beyond the limes and rock support (as in the case of inscriptions of Baku and Trencin), testifies not stable occupation of territories that became never provinces, but the attitude of the Romans, which accounted for thus their ability to penetrate every area on the rock leaving the perennial memory of their presence

Migliorati, G., Alcuni ambiti di esposizione delle iscrizioni. Il caso dell'epigrafia militare oltre frontiera, in L'iscrizione espsosta, (Bertinoro (FC), 04-06 June 2015), Fratelli Lega Editori, Faenza - Bologna 2016: 221-232 [http://hdl.handle.net/10807/85429]

Alcuni ambiti di esposizione delle iscrizioni. Il caso dell'epigrafia militare oltre frontiera

Migliorati
Primo
2016

Abstract

The military epigraphy, beyond the limes and rock support (as in the case of inscriptions of Baku and Trencin), testifies not stable occupation of territories that became never provinces, but the attitude of the Romans, which accounted for thus their ability to penetrate every area on the rock leaving the perennial memory of their presence
Italiano
L'iscrizione espsosta
Convegno AIEGL "Borghesi" 2015
Bertinoro (FC)
4-giu-2015
6-giu-2015
978-88-7594-123-9
Fratelli Lega Editori
Migliorati, G., Alcuni ambiti di esposizione delle iscrizioni. Il caso dell'epigrafia militare oltre frontiera, in L'iscrizione espsosta, (Bertinoro (FC), 04-06 June 2015), Fratelli Lega Editori, Faenza - Bologna 2016: 221-232 [http://hdl.handle.net/10807/85429]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/85429
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact