Il carme 78 di Catullo. Unità, ideologia e linguaggio