Il saggio esamina l'importanza che il pensiero contemporaneo ha rivestito nella riflessione di Sofia Vanni Rovighi e ne documenta i motivi storiografici e teoretici fondamentali, avendo presenti tre ambiti peculiari: la teoria della conoscenza e il problema del realismo; la delineazione di un'antropologia unitaria; la necessità e l'utilità di una costante chiarificazione linguistica.

Lenoci, M., Senso e valore del pensiero contemporaneo nell'opera di Sofia Vanni Rovighi, <<RIVISTA DI FILOSOFIA NEOSCOLASTICA>>, 2008; C (Supplemento al n. 4): 151-167 [http://hdl.handle.net/10807/84853]

Senso e valore del pensiero contemporaneo nell'opera di Sofia Vanni Rovighi

Lenoci, Michele
Primo
2008

Abstract

Il saggio esamina l'importanza che il pensiero contemporaneo ha rivestito nella riflessione di Sofia Vanni Rovighi e ne documenta i motivi storiografici e teoretici fondamentali, avendo presenti tre ambiti peculiari: la teoria della conoscenza e il problema del realismo; la delineazione di un'antropologia unitaria; la necessità e l'utilità di una costante chiarificazione linguistica.
Italiano
Lenoci, M., Senso e valore del pensiero contemporaneo nell'opera di Sofia Vanni Rovighi, <<RIVISTA DI FILOSOFIA NEOSCOLASTICA>>, 2008; C (Supplemento al n. 4): 151-167 [http://hdl.handle.net/10807/84853]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/84853
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact