Il tramonto della cultura cattolico-democratica