Le tinte forti del dissenso nel tempo dell’ipercomunicazione pulviscolare. Quale compito per il diritto penale?