L'articolo studia le misure adottate dalla Banca Centrale Europea nella gestione della crisi del debito sovrano con particolare attenzione al programma Outright Monetary Transactions (OMTs). L'analisi di queste misure dimostra come la BCE sia stata indotta dalla situazione di emergenza ad interpretare in via estensiva il suo mandato per garantire la stabilità della zona euro e della moneta unica.

Lionello, L., Il nuovo ruolo della BCE nella crisi del debito sovrano europeo., <<IL FEDERALISTA>>, 2015; (1-2): 17-30 [http://hdl.handle.net/10807/84300]

Il nuovo ruolo della BCE nella crisi del debito sovrano europeo.

Lionello, Luca
2015

Abstract

L'articolo studia le misure adottate dalla Banca Centrale Europea nella gestione della crisi del debito sovrano con particolare attenzione al programma Outright Monetary Transactions (OMTs). L'analisi di queste misure dimostra come la BCE sia stata indotta dalla situazione di emergenza ad interpretare in via estensiva il suo mandato per garantire la stabilità della zona euro e della moneta unica.
Italiano
Lionello, L., Il nuovo ruolo della BCE nella crisi del debito sovrano europeo., <<IL FEDERALISTA>>, 2015; (1-2): 17-30 [http://hdl.handle.net/10807/84300]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/84300
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact