Le risposte degli adolescenti e degli insegnanti