Il Lucanus cervus (L.) (Coleoptera, Lucanidae) presenta uno spiccato dimorfismo sessuale, con maschi che mostrano un’allometria positiva dello sviluppo delle mandibole. In base alle loro dimensioni, i maschi adulti possono inoltre essere ricondotti a due distinte morfologie, la forma minor e la major, che differiscono anche per alcuni aspetti comportamentali e, forse, fisiologici. Negli anni 2014 e 2015 è stato condotto uno studio morfometrico su una popolazione di L. cervus in provincia di Piacenza durante i periodi di volo. L’indagine è stata effettuata catturando in ciascun campionamento periodico il maggior numero di adulti di L. cervus avvistati. Gli esemplari sono quindi stati misurati, marcati e subito rilasciati. Le misure effettuate sia sui maschi che sulle femmine comprendono: lunghezza delle mandibole, lunghezza del capo, lunghezza delle elitre e lunghezza totale del corpo (mandibole comprese). Dopo aver verificato la distribuzione statistica dei dati, si è proceduto alla loro normalizzazione mediante trasformazione in logaritmo naturale e si è analizzata la significatività statistica della correlazione tra la lunghezza totale del corpo (o quella delle elitre) con le altre due variabili misurate. Nel caso dei maschi è stata riscontrata una correlazione di tipo allometrico positivo tra la lunghezza totale (o quella delle elitre) e la lunghezza delle mandibole (o quella del capo). Diversamente, nel caso delle femmine non si evidenziano relazioni significative fra le variabili misurate. La presente indagine, frutto di uno studio ancora in corso, incrementa le conoscenze sulla morfometria degli adulti del cervo volante, utili anche per accreditare alcune ipotesi che sostengono una differenza comportamentale tra le due forme dei maschi. Si riportano infine le identità morfometriche (lunghezza massima, minima, media) degli esemplari misurati nell’area di studio, e si forniscono alcune valutazioni generali sulle relazioni tra le diverse misure indagate.

Scaccini, D., Anaclerio, M., Mazzoni, E., Indagine morfometrica su adulti di Lucanus cervus (L.) (Coleoptera, Lucanidae) in provincia di Piacenza, Poster, in Atti del XXV Congresso nazionale Italiano di Entomologia, (Padova, 20-24 June 2016), DAFNAE, Padova 2016: 55-55 [http://hdl.handle.net/10807/81560]

Indagine morfometrica su adulti di Lucanus cervus (L.) (Coleoptera, Lucanidae) in provincia di Piacenza

Davide; Anaclerio
Secondo
;
Matteo; Mazzoni
Ultimo
2016

Abstract

Il Lucanus cervus (L.) (Coleoptera, Lucanidae) presenta uno spiccato dimorfismo sessuale, con maschi che mostrano un’allometria positiva dello sviluppo delle mandibole. In base alle loro dimensioni, i maschi adulti possono inoltre essere ricondotti a due distinte morfologie, la forma minor e la major, che differiscono anche per alcuni aspetti comportamentali e, forse, fisiologici. Negli anni 2014 e 2015 è stato condotto uno studio morfometrico su una popolazione di L. cervus in provincia di Piacenza durante i periodi di volo. L’indagine è stata effettuata catturando in ciascun campionamento periodico il maggior numero di adulti di L. cervus avvistati. Gli esemplari sono quindi stati misurati, marcati e subito rilasciati. Le misure effettuate sia sui maschi che sulle femmine comprendono: lunghezza delle mandibole, lunghezza del capo, lunghezza delle elitre e lunghezza totale del corpo (mandibole comprese). Dopo aver verificato la distribuzione statistica dei dati, si è proceduto alla loro normalizzazione mediante trasformazione in logaritmo naturale e si è analizzata la significatività statistica della correlazione tra la lunghezza totale del corpo (o quella delle elitre) con le altre due variabili misurate. Nel caso dei maschi è stata riscontrata una correlazione di tipo allometrico positivo tra la lunghezza totale (o quella delle elitre) e la lunghezza delle mandibole (o quella del capo). Diversamente, nel caso delle femmine non si evidenziano relazioni significative fra le variabili misurate. La presente indagine, frutto di uno studio ancora in corso, incrementa le conoscenze sulla morfometria degli adulti del cervo volante, utili anche per accreditare alcune ipotesi che sostengono una differenza comportamentale tra le due forme dei maschi. Si riportano infine le identità morfometriche (lunghezza massima, minima, media) degli esemplari misurati nell’area di studio, e si forniscono alcune valutazioni generali sulle relazioni tra le diverse misure indagate.
Italiano
Atti del XXV Congresso nazionale Italiano di Entomologia
XXV Congresso Nazionale Italiano di Entomologia
Padova
Poster
20-giu-2016
24-giu-2016
DAFNAE
Scaccini, D., Anaclerio, M., Mazzoni, E., Indagine morfometrica su adulti di Lucanus cervus (L.) (Coleoptera, Lucanidae) in provincia di Piacenza, Poster, in Atti del XXV Congresso nazionale Italiano di Entomologia, (Padova, 20-24 June 2016), DAFNAE, Padova 2016: 55-55 [http://hdl.handle.net/10807/81560]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/81560
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact