La nota propone di sottoporre alla disciplina del contratto di somministrazione il recesso da contratti di prestazione di servizi, intellettuali o meno, e di sottoporre alla disciplina del contratto d’appalto e d’opera il recesso da contratti di prestazione di un unico servizio, intellettuale o meno. Se ne illustrano le conseguenze sostanziali, in termini di diritto al mancato guadagno, e le conseguenze processuali, in termini di considerazione d’ufficio degli ingiustificati arricchimenti prodotti dal recesso e del concorso di colpa del prestatore d’opera.

Rocchio, F., Recesso legale da contratti di servizi a termine convenzionale?, <<GIURISPRUDENZA ITALIANA>>, 2016; (3): 539-543 [http://hdl.handle.net/10807/81483]

Recesso legale da contratti di servizi a termine convenzionale?

Rocchio, Flavio
Primo
2016

Abstract

La nota propone di sottoporre alla disciplina del contratto di somministrazione il recesso da contratti di prestazione di servizi, intellettuali o meno, e di sottoporre alla disciplina del contratto d’appalto e d’opera il recesso da contratti di prestazione di un unico servizio, intellettuale o meno. Se ne illustrano le conseguenze sostanziali, in termini di diritto al mancato guadagno, e le conseguenze processuali, in termini di considerazione d’ufficio degli ingiustificati arricchimenti prodotti dal recesso e del concorso di colpa del prestatore d’opera.
Italiano
Rocchio, F., Recesso legale da contratti di servizi a termine convenzionale?, <<GIURISPRUDENZA ITALIANA>>, 2016; (3): 539-543 [http://hdl.handle.net/10807/81483]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/81483
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact