Il contributo si occupa di esaminare criticamente la giurisprudenza del tribunale federale svizzero relativa all'obbligo che incombe allo Stato dell'occupazione, per effetto dell'accordo sulla libera circolazione dei lavoratori concluso tra la Svizzera e l'Unione europea, di considerare la situazione personale e familiare del lavoratore non residente che, in tale Stato, consegua la totalità o quasi totalità dei suoi redditi complessivi.

Arginelli, P., Die Besteuerung der “Quasi-Ansässigen” in der Schweiz, <<ASA Archiv für Schweizerisches Abgaberecht / Archives de droit fiscal>>, 2014; 2014 (n/a): 625-660 [http://hdl.handle.net/10807/79737]

Die Besteuerung der “Quasi-Ansässigen” in der Schweiz

Arginelli, Paolo
2014

Abstract

Il contributo si occupa di esaminare criticamente la giurisprudenza del tribunale federale svizzero relativa all'obbligo che incombe allo Stato dell'occupazione, per effetto dell'accordo sulla libera circolazione dei lavoratori concluso tra la Svizzera e l'Unione europea, di considerare la situazione personale e familiare del lavoratore non residente che, in tale Stato, consegua la totalità o quasi totalità dei suoi redditi complessivi.
Tedesco
Arginelli, P., Die Besteuerung der “Quasi-Ansässigen” in der Schweiz, <>, 2014; 2014 (n/a): 625-660 [http://hdl.handle.net/10807/79737]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10807/79737
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact