Poeti in scena: «L’ariostista e il tassista» di Giulio Cesare Becelli