La necessità del canto. La voce della “Didone” metastasiana nel Settecento europeo