Un atelier di lavorazione della steatite ed un granaio carbonizzato, tra fine altomedioevo ed età comunale, scoperti sul monte Castellaro di Groppallo (Comune di Farini, val Nure, Piacenza)