La trasformazione della Grande Guerra: il 1917