L'introduzione della prova scientifica nel processo penale pone diversi questioni, a partire dalle difficoltà di offrirne una “definizione esplicativa”, per proseguire, ad esempio, con i criteri attraverso cui distinguere la scienza propriamente intesa dalla bad science o, ancora, con l'individuazione dello strumento probatorio attraverso cui acquisire la conoscenza scientifica

Casiraghi, R., Recensione a "Rivello, PP, La prova scientifica Giuffrè Editore, Milano 2014", <<RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO E PROCEDURA PENALE>>, 2014; 2014 (4):2198-2199 [http://hdl.handle.net/10807/75265]

Recensione a Rivello P. P., La prova scientifica

Casiraghi, Roberta
Primo
2014

Abstract

L'introduzione della prova scientifica nel processo penale pone diversi questioni, a partire dalle difficoltà di offrirne una “definizione esplicativa”, per proseguire, ad esempio, con i criteri attraverso cui distinguere la scienza propriamente intesa dalla bad science o, ancora, con l'individuazione dello strumento probatorio attraverso cui acquisire la conoscenza scientifica
Italiano
GIUFFRE' EDITORE
Casiraghi, R., Recensione a "Rivello, PP, La prova scientifica Giuffrè Editore, Milano 2014", <<RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO E PROCEDURA PENALE>>, 2014; 2014 (4):2198-2199 [http://hdl.handle.net/10807/75265]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10807/75265
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact